Chiedilo alle cipolle!

Chiedilo alle cipolle!Chiedilo alle cipolle!

Toc toc! Chi è? “Chiedilo alle cipolle!”. Sullo scaffale della mia libreria (e presto su quello della mia classe) è arrivato questo libro con un’immagine di copertina davvero originale: un bambino con una montagna di cipolle rosse. (Mia figlia le adora, soprattutto quelle di Tropea). Lo si legge tutto d’un fiato perché racconta una storia divertente, leggera e semplice. Una narrazione asciutta, “pura”, nella quale si mescolano i temi dell’amicizia, delle tradizioni, della tenacia di un bambino, Lamberto, che sfida il tempo, le circostanze avverse pur di riconciliarsi con i suoi due amici con i quali, a causa di un malinteso, ha litigato.
Tra le parole e i pensieri giocano a nascondino la frutta e le verdure con i messaggi segreti che racchiudono.
Attraverso la lettura di questa storia i bambini si avvicineranno (lo si spera!) al mondo della frutta, ma impareranno soprattutto ad essere determinati e motivati nel seguire i loro progetti e realizzarli.

Chiedilo alle cipolle!

Chiedilo alle cipolle!” di Annalisa Strada con le bellissime illustrazioni di Giulia Bracesco.

Mondadori – Oscar Primi Junior

Età di riferimento – dai 7 anni (Io ne ho molti di più ma mi è piaciuto davvero tanto). 😃

Maestra Mary

 

 
Precedente I fiori delle Emozioni - Percorso per la Scuola Primaria Successivo Poesie e filastrocche sull'apostrofo

Lascia un commento

*