I fiori delle Emozioni – Percorso per la Scuola Primaria

I fiori delle Emozioni

Percorso per la Scuola Primaria

Emozioni: che cosa sono?
Il mondo delle emozioni così complesso e ricco di contraddizioni affascina adulti e bambini. Le emozioni sono forti e deboli. Possono essere grandi e piccole. Irrompono in una stanza, fanno scorribande nei nostri cuori, riempiono l’aria, ci avvicinano o pongono distanze esagerate con gli altri. Abbiamo deciso, io e i miei bambini, di partire alla scoperta di questo mondo emozionale per guardarci dentro ed essere più consapevoli del nostro agire.

Prima fase

Ho avviato una conversazione in classe ponendo ai miei alunni la seguente domanda:
– Che cosa è per voi un’emozione?
Ciascuno ha dato la sua risposta. Ne riporto solo alcune per darvi un’idea.
– Stare con la mia famiglia riunita mi emoziona.
– Giocare con gli amici mi rende felice perché sono in compagnia.
– Provo rabbia quando gli altri mi escludono.
– Sono spaventato quando sento rumori improvvisi e penso che ci siano dei fantasmi.
– Mi sento triste quando un amico mi offende.
– Sono allegro quando posso visitare posti nuovi.
– Mi emoziono quando a scuola imparo cose nuove.
– Sono triste perché non ho partecipato alla festa patronale.
– Sono preoccupato perché penso a quello che diranno i miei genitori quando scopriranno che mi sono comportato male a scuola.
– Sono felice perché sono innamorato.

Tutti insieme abbiamo stabilito che le emozioni possono essere paragonate a tanti fiori, tutti belli e importanti che crescono nel giardino del nostro cuore. Da tale spunto è nata questa copertina.

copertina emozioni

Clicca qui per la copertina.

le emozioni scuola primaria

Alcuni quaderni dei miei alunni

Le emozioni parlano, hanno un colore, un profumo, brillano e respirano nei nostri cuori. Da questi pensieri è nata la poesia che vi propongo.

poesia le emozioni maria ruggi

Questa poesia può essere dettata dall’insegnante e illustrata dai bambini sul quaderno.

(Qui sono disponibili tante altre poesie sulle emozioni.)

La prima emozione che abbiamo deciso di indagare è la Paura. Abbiamo scritto la definizione della paura: “La paura è vigliacca, si nasconde e fugge nell’oscurità e quando hai paura diventi piccolo piccolo.” (Tratto da “I colori delle emozioni” di Anna Llenas). In basso alla pagina ho fatto incollare il fiore della paura.

attività sulle emozioni scuola primaria

Qui puoi trovare i fiori delle emozioni da stampare.

Successivamente ho proposto la storia “La paura del buio” tratta dal libro “Willi e la paura” di Christine Nöstlinger. Dopo la lettura ho chiesto ai miei bambini: – Quali sono le vostre paure?

Vi riporto alcune risposte.
– Ho paura del terremoto.
– Ho paura dei ragni neri e pelosi.
– Ho paura quando resto solo a casa.
– Ho paura dei suoni e dei rumori che sento di notte.
– Ho paura del buio perché penso che intorno a me ci siano persone cattive.
– Ho paura di farmi male.
– Ho paura dei mostri.

Qui è disponibile la scheda che ho realizzato con il testo.

scheda scuola primaria

 

A breve pubblicherò la seconda fase del percorso sulle emozioni. 😉

 
Precedente I fiori delle Emozioni Successivo Chiedilo alle cipolle!

Lascia un commento

*