Crea sito

Quaderni, schede, libri… Ecco la risposta del Ministero

Quaderni, schede, libri… Ecco la risposta del Ministero

Ci sono ancora tanti dubbi e grande confusione in merito alle procedure da utilizzare per toccare quaderni, libri, fogli, testi, album… Questa è la risposta fornita dal Ministero dell’Istruzione:

“Il personale docente deve utilizzare uno specifico prodotto per trattare le superfici cartacee (ad esempio quaderni, libri, fogli, testi, album) e gli strumenti che si usano in classe per la didattica (ad esempio penne, astucci, matite, righelli)?

Il Comitato Tecnico Scientifico non ha mai previsto l’utilizzo dello spray (o gel) idroalcolico nella gestione del materiale cartaceo o didattico, che può essere maneggiato tranquillamente, anche senza l’uso di guanti. Il Comitato Tecnico Scientifico, rispondendo ad un quesito del Ministero dell’Istruzione, ha ribadito che è sufficiente il rispetto delle misure generali di comportamento per il contenimento del contagio da SARS-CoV-2, in particolare la frequente igienizzazione delle mani.”

Sul sito del Ministero dell’Istruzione sono disponibili le risposte alle domande più frequenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *